Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Alberi sempreverdi da giardino: quali sono le varietà più coltivate nei giardini d'Italia

Alberi sempreverdi, cure e consigli sulle varietà più coltivate

Alberi sempreverdi da giardino: quali sono le varietà più coltivate nei giardini d'Italia

Nella scelta di piante sempreverdi, ci si riferisce alle specie che più si adattano ad essere coltivate per adornare il giardino con alberi dal carattere persistente e dall'indiscusso valore estetico.

Possiamo considerare "sempreverdi" quegli alberi che non necessitano di un rinnovo vegetativo a seguito di un periodo stagionale poco tollerato. In questi alberi, infatti, le foglie possono persistere sui rami anche per diversi anni e si possono rinnovare in maniera graduale attraverso la formazione di gemme che, via via, accresceranno la chioma.

Gli alberi sempreverdi, quindi, mantengono inalterata la loro fase vegetativa in tutte le stagioni dell'anno e ciò li rende particolarmente adatti in tutte quelle aree verdi in cui si voglia raggiungere un aspetto estetico ben determinato, senza correre il rischio di ritrovarsi, in alcuni periodi dell'anno, con elementi spogli che ne alterano l'estetica.

Alcuni suggerimenti per ornare il vostro giardino

Le conifere, ad eccezione del larice, sono piante sempreverdi e di questa famiglia fanno parte numerosi arbusti tipici dei climi mediterranei come il mirto, l'alloro e l'ulivo, di cui potete trovare ampie descrizioni e suggerimenti nella sezione "Piante per i climi miti" contenuta nel volume "Alberi e Arbusti" di Collana del Verde.

L'Alloro

L'alloro, grazie alla sua resistenza ai più diversi climi, è un tipo di pianta molto diffusa per la creazione di siepi sempreverdi.

Esso, infatti, non necessita di cure particolari e può richiedere una semplice potatura anche a distanza di due anni da quella precedente; inoltre, se lasciata al suo naturale sviluppo, può raggiungere anche i tre metri di altezza. 
È caratterizzato da foglie di colore verde di forma ovale, distribuite in maniera molto fitta fra i rami e, oltre ad essere una delle piante più utilizzata per la realizzazione di siepi folte e robuste, spicca anche per la profumazione tipica, che la rende una pianta aromatica molto apprezzata in cucina.

L'Ulivo

Fra gli alberi sempreverdi, caratteristici del paesaggio mediterraneo vi è, inoltre, l'ulivo
Simbolo di pace, da sempre coltivato per i suoi frutti, amari ma commestibili, oggi è apprezzato anche per le sue caratteristiche ornamentali.

L'ulivo, è un albero longevo che raggiunge la piena maturità produttiva dopo i cinquant'anni d'età, si adatta anche ai climi più caldi grazie alla particolare conformazione delle foglie che, per la presenza di elementi piliferi nelle aree inferiori, evitano una traspirazione eccessiva della pianta.

Si adatta a qualsiasi tipologia di terreno e, grazie all'espansione della parte vegetativa, richiede una certa quantità di spazio laterale, necessaria al suo sviluppo. In fase di impianto è bene creare uno strato di terreno drenante e annaffiare la pianta in abbondanza, successivamente saranno necessarie soltanto le acque delle precipitazioni.

Tra le conifere, ecco quali scegliere

Il Cipresso o Cupressus

Fra gli alberi sempreverdi un posto particolare meritano i cipressi, cui è dedicata una scheda dettagliata, con tutte le varietà più coltivate in Italia, nella sezione "Conifere" di "Alberi e Arbusti".

Amati da poeti e pittori, simbolo di vita e di fertilità, grazie alla forma allungata della loro chioma si prestano ad accompagnare viali e confini determinando, da sempre, paesaggi di rilievo.

Il colore è di un verde molto profondo e le foglie sono formate da elementi sottili molto caratteristici, con frutti tondeggianti che a maturazione liberano i semi. E' un albero che ama le esposizioni soleggiate con terreni umidi, anche se sopporta brevi periodi di siccità. Teme, invece, gli inverni troppo rigidi e i venti freddi.

Il Ficus Australis

Molto diffuso, fra gli alberi sempreverdi, è il Ficus Australis. In un giardino, con il clima adatto ed un terreno ben drenato può raggiungere anche i dieci metri di altezza. 

È caratterizzato da foglie ampie e coriacee di forma ovale, di colore verde nella parte superiore e rossastre su quella inferiore, che determinano una chioma folta e tondeggiante. Richiede un'esposizione molto luminosa e, per alcune ore del giorno, sopporta anche i raggi diretti del sole. Tollera con difficoltà il clima freddo e, in ogni caso, non sopporta i ristagni idrici.

Il Salice o Salix Babylonica

Il salice piangente o salix babylonica è fra le piante sempreverdi più utilizzate a scopo ornamentale nei giardini. Raggiunge altezze che variano dai cinque fino ai dieci metri di altezza ed è caratterizzato da una coltivazione relativamente semplice e da una crescita rapida, ma è destinato ad una vita piuttosto breve.

Gli alberi di salice piangente hanno un tronco non troppo grande dal quale partono ramificazioni ampie e pendule, che si irradiano per diversi metri attorno al fusto centrale per poi ricadere fino a toccare terra. Le foglie appaiono lanceolate e di forma allungata, con colore verde sulla parte superiore e grigio nella parte inferiore.

Qualsiasi sia lo spazio esterno da adornare, gli alberi sempreverdi regalano un tocco di classe e di eleganza duratura in ogni area, poiché rappresenteranno gli elementi distintivi attorno ai quali progettare il giardino.

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 25 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.